Perché fare esercizi specifici per funzionare meglio?

IMG_7035

Spesso i pazienti che hanno problemi come mal di schiena o dolore al collo, conducono stili di vita che predispongono allo sviluppo di questi dolori. Si tratta di persone che hanno lavorano sedentari e che per molte ore durante il giorno non fanno movimento o attività.
Questo causa un decondizionamento dei muscoli che sono importanti per stabilizzare e proteggere la colonna vertebrale. Ad esempio, vediamo molto spesso pazienti con muscoli pettorali e trapezi molto stretti e contratti, e con i flessori profondi del collo e i muscoli della schiena deboli (Upper crossed Syndrome).
Un altro esempio comune è quello di avere i flessori dell’anca stretti e iperattivi e i muscoli addominali e i glutei deboli (Lower crossed Syndrome).
Questo modello di debolezza e di iperattività in alcuni muscoli non è certamente di aiuto a chi sta seduto di fronte a un computer tutto il giorno con la testa curva in avanti a guardare lo schermo di un computer.

Pertanto, una cosa molto utile per aiutare a ritrovare una certa stabilità nella colonna vertebrale è un insieme strutturato di esercizi per ritrovare la forza e il corretto funzionamento dei muscoli che sono importanti per mantenere una buona postura e la stabilità della colonna vertebrale.
Questa tecnica di esercizio si basa sulla propriocezione, o la consapevolezza di dove sono posizionate quelle articolazioni. Eseguita su base continuativa, questi esercizi possono aiutare a mantenere la schiena forte e ben posizionata.

Al fine di sperimentare tutti i vantaggi di un programma di esercizio occorrono: istruzione/formazione, forza, flessibilità e resistenza. Vengono generalmente prescritti dopo una valutazione approfondita della condizione specifica del paziente e dei suoi specifici punti di forza funzionali o debolezze.

Questo approccio ha dimostrato di essere molto efficace ed è stato anche dimostrato di avere grandi risultati quando combinato con la chiropratica. (Regno Unito – mal di schiena esercizio e manipolazione. (UK BEAM) studio randomizzato: efficacia dei trattamenti fisici per il mal di schiena nelle cure primarie – 2004)

#centromedicouma #salute #benessere

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...