Cervicale

In Italia, il termine “cervicale” viene utilizzato nel linguaggio comune per indicare dolori e sintomi associati al collo. In realtà, “cervicale” indica la parte anatomica, mentre il termine corretto sarebbe “cervicalgia” o più semplicemente “dolore al collo”.

DOLORE AL COLLO (ZONA CERVICALE)
Il dolore al collo ha molte cause e manifestazioni.
Può essere riconducibile a un trauma appena subito oppure può presentarsi col tempo, dopo anni di posture scorrette o movimenti sbagliati.
Il dolore nella zona cervicale può essere causato dalle articolazioni della colonna vertebrale (nella zona cervicale) o dai muscoli che le circondano. Se le articolazioni non sono posizionate o non si muovono in modo corretto possono verificarsi irritazioni e infiammazioni: il fluido che circonda le giunture non si muove adeguatamente e la cartilagine al loro interno non riceve i nutrienti necessari per funzionare in modo ottimale. Se trascurato e non corretto, può accelerare il processo di degenerazione delle articolazioni della colonna vertebrale.

Il trattamento chiropratico è molto efficace contro il dolore al collo, in quanto ripristina il movimento corretto e il posizionamento delle ossa e delle articolazioni all’interno del collo.

Manifestazioni tipiche del dolore al collo:
– Dolore acuto proveniente dall’interno del collo
– Dolore quando si muove il collo
– Movimento limitato quando si gira o si piega il collo
– Tensione nei muscoli
– Dolore alleviato dal riposo

DOLORE AL COLLO E AL BRACCIO
Il dolore al collo è spesso accompagnato da dolore e ulteriori sintomi provenienti da una o entrambe le braccia. Ciò è dovuto al fatto che i nervi che forniscono le strutture e le funzioni delle braccia provengono dal tratto di colonna vertebrale nell’area del collo (cervicale). Per questa ragione, quando le articolazioni e i muscoli del collo non si muovono o non funzionano correttamente, anche i nervi del braccio possono esserne influenzati.

Il dolore può anche essere causato dalla pressione di un disco erniato sui nervi. Le vertebre della spina dorsale sono separate da dischi morbidi e flessibili che separano le ossa. Tuttavia quando questi dischi vengono danneggiati possono sporgere o rompersi, causando pressione sulle strutture e sui nervi che arrivano alle braccia.

Il trattamento chiropratico può aiutare ad alleviare questi sintomi ripristinando il movimento corretto e il posizionamento delle ossa e delle articolazioni all’interno del collo. Questo allevia la pressione sulle strutture circostanti e sui nervi.

Manifestazioni comuni
– Dolore al collo accompagnato da dolore acuto alle braccia
– Dolore aggravato alla flessione in avanti del collo
– Intorpidimento o debolezza nelle braccia